Curcuma Polvere

Pianta originaria del Sud Est asiatico. Della curcuma si utilizza la radice (rizoma) essiccata e macinata. Adoperata fin dall’antichità per tingere di giallo, viene utilizzata nell’industria alimentare come colorante. Prodotto ottenuto dai rizomi di curcuma, essiccati e successivamente macinati, provenienti da coltivazioni in buono stato fitosanitario, ben conservate e prive di infestanti.

 

Origine Non UE (INDIA/INDONESIA)

 

Scheda Tecnica