Patate Fiocco VDB

Originaria del Centro America, già all’epoca delle civiltà Azteca ed Incaica, la patata (Solanum tuberosum) veniva ampiamente coltivata in Messico, Perù, Bolivia ed Ecuador. In Europa questo tubero fu introdotto soltanto nella seconda metà del 1500 dai “conquistadores” spagnoli e per quasi un secolo fu considerato una rarità botanica. I fiocchi sono ottenuti da patate gialle dell’ultimo raccolto, opportunamente preparate, cotte ed essiccate mediante impianto a cilindri. Campo d’impiego: Dopo reidratazione in acqua (75 g di fiocchi in 450 ml di acqua a 75° C), il prodotto risulta cremoso, non colloso e di sapore caratteristico, senza retrogusti.

 

Origine UE

 

Scheda Tecnica