Patate fiocco

Originaria del Centro America, già all’epoca delle civiltà Azteca ed Incaica, la patata (Solanum tuberosum) veniva ampiamente coltivata in Messico, Perù, Bolivia ed Ecuador. In Europa questo tubero, appartenente alla famiglia delle Solanacee, fu introdotto soltanto nella seconda metà del 1500 dai “conquistadores” spagnoli e per quasi un secolo fu considerato una rarità botanica. In Italia, la patata si diffuse all’inizio del ‘600, dapprima in Toscana e Veneto, successivamente in Emilia-Romagna e Meridione. Preparato ottenuto da fiocchi di patate selezionate e trattate con i più moderni procedimenti tecnologici per conservare intatte le proprietà ed il sapore delle patate fresche.

DETTAGLI PROGETTO

VISIT PROJECT

TAGS